NETWORK ETIMOS
Logo Etimos Foundation Logo Etimos Foundation Logo Etimos Foundation
it en
NEWS-testata.jpg
News
03/08/2017
Etimos per Amatrice. Dalla terra una rinascita possibile.

Etimos sostiene il progetto 100 Ettari di Terra Viva, un progetto pensato per le zone vicino ad Amatrice duramente colpite dal sisma dell’agosto scorso.

100 Ettari di Terra Viva punta alla costruzione di una filiera agricola in grado di rilanciare l’economia di questi territori riscoprendo i grani antichi grazie ai piccoli produttori agricoli che ogni giorno, con coraggio, affrontano la concorrenza del grande mercato e scelgono comunque di produrre grani di qualità.

A settembre scorso, quindi subito dopo il sisma, in collaborazione con AlceNero abbiamo riunito il maggior numero di aziende agricole del territorio, abbiamo promosso la conversione al biologico, abbiamo affrontato il problema dei cinghiali, abbiamo valorizzato i semi antichi autoctoni e abbiamo accompagnato e formato gli agricoltori da inserire poi in una filiera produttiva. “100 Ettari di Terra Viva” è stato accolto anche all’interno della Carta Europea del Turismo Sostenibile del Parco Naturale del Gran Sasso. A distanza di 11 la terra ha dato i suoi primi frutti ed ora dalla trebbiatura al grano ci darà una nuova ricetta di frollini a forma di cuore con basso rilievo dei monti della Laga. I frollini saranno presenti ad ottobre sugli scaffali dei grandi supermercati a testimoniare la rinascita del territorio. A medio termine la finanza agevolata e il biologico saranno strumenti per una ripresa economica concreta, trasformeranno questi agricoltori in custodi dei semi antichi degli Appennini centrali. La terra ha ricominciato a vivere.

Condividi