NETWORK ETIMOS
Logo Etimos Foundation Logo Etimos Foundation Logo Etimos Foundation
it en
NEWS-testata.jpg
News
27/09/2016
Etimos in Srilanka

A fine agosto, il Presidente di Etimos Marco Santori, si è recato a Colombo, una settimana di incontri e riunioni per consolidare la presenza di Etimos in Sri Lanka. A novembre saranno passati 11 anni dal nostro primo investimento in Srilanka.

Personale espatriato preparato in collaborazione con personale locale motivato, ha dato vita ad una delle esperienze di cooperazione allo sviluppo meglio riuscita dell'ultimo decennio. Siamo stati finanziati dalla protezione civile per ricostruire, con lo strumento della microfinanza, una economia di prossimità devastata dallo Tzunami nel dicembre del 2004. Post emergenza gestito anche con il microcredito. Tutto ciò in accordo con le autorità locali che firmavano un Memorandum of Understanding dando ad Etimos uno status speciale per fare prestiti alle organizzazioni sociali di questo paese. Con un revolving fund abbiamo finanziato 18 organizzazione sociali per un importo che ha superato i 10 milioni di euro, raggiunto in 10 anni più di 80.000 microimprenditori, organizzato cooperative, costruito impianti di trasformazione del cacao, promosso imprese sociali che negli anni hanno dato prova di avere grande capacità di impatto, impatto che abbiamo misurato anche grazie a Università e ricercatori che ci hanno supportato durante questi anni nell'analisi.

Ora a distanza di 11 anni siamo di nuovo qui con i nostri clienti che nel frattempo sono diventati soci, con il fondo che al netto della svalutazione della moneta locale è rimasto intatto, ma soprattutto con la volontà di costruire con il governo locale una nuova stagione. Creare un Social Impact investing fund srilanka in uno schema di ppp (private- public - partnership) capace di sostenere l'industria della microfinanza e lo sviluppo di investimenti ad alto impatto sociale in accordo con le priorità e i piani del governo locale. Questa nuova stagione ci vedrà protagonisti in joint venture con i nostri partner locali. Per Etimos cooperare significa soprattutto questo: gestire partnership come abbiamo proposto in altre aree geografiche (Honduras, Ecuador, Senegal) nei recenti investimenti promossi grazie anche al supporto della cooperazione allo sviluppo tramite CDP.

Dopo 11 anni di post emergenza, qui in Sri Lanka si apre una nuova fase che vedrà protagonisti la società civile locale, le politiche pubbliche ed investitori sociali in una alleanza pensata per affrontare le innumerevoli sfide che ci attendono, dal cambiamento climatico all'imprenditorialità femminile, dall'agricoltura biologica alle attività a basso reddito, tutto ciò usando la microfinanza, il microequity e l'impresa sociale.

Condividi