Logo Etimos Foundation Logo Etimos Foundation Logo Etimos Foundation
it en
IDEE-testata-def.jpg
News
11/06/2013
Anche Leonardo del Vecchio sceglie il microcredito. Un "bravo" a Luxottica da Etimos Foundation.

Anche Luxottica sceglie il microcredito come strumento innovativo di welfare. È la novità più significativa dell’accordo di welfare aziendale annunciato nei giorni scorsi dal management dell’azienda in occasione del rinnovo degli accordi sindacali.

Etimos Foundation, fondazione non profit da sempre impegnata in materia di microcredito, guarda con particolare soddisfazione a questa scelta.

È il segnale che gli imprenditori italiani di maggior successo hanno intuito la straordinaria efficacia di questo strumento nella realtà attuale del nostro Paese", sottolinea il presidente Marco Santori. "La decisione di Luxottica viene a un anno esatto dalla scelta di Renzo Rosso, patron del marchio Diesel, che aveva messo a disposizione proprio di Etimos Foundation 5 milioni di euro per fare microcredito a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia. Oggi grazie a quei fondi abbiamo già finanziato quasi 100 soggetti, tra imprese e famiglie, e continueremo a farlo per i prossimi 6 anni almeno, perché il microcredito è in grado di rigenerare e moltiplicare le risorse a disposizione.”

La sintonia con la scelta di Luxottica non si ferma qui. Già da alcuni mesi Etimos Foundation sta lavorando alla costruzione di un più ampio progetto di microcredito proprio nell’area bellunese, in collaborazione con una serie di attori pubblici e privati locali. Ora l’auspicio è di poter avviare un dialogo con Luxottica su questo fronte, in virtù della sensibilità sociale e dell’interesse per il microcredito che l’azienda sta dimostrando.

Condividi